Chi siamo

 

Siamo un gruppo di giovani valsusini decisi a promuovere i prodotti del proprio territorio, a creare delle iniziative valorizzanti per esso al fine di stimolare il senso di comunità, di condivisione e di rispetto per l’ambiente. Crediamo che uno stile di vita etico e solidale sia possibile, crediamo nelle potenzialità della terra e nell’uso consapevole di quello che ha da offrirci.  Per questo abbiamo deciso di dar vita a un evento che rispecchi e incarni questi valori: vorremmo che il Critical Beer / Ecologia è Politica – Bussoleno fosse un’occasione per fare informazione e sensibilizzazione sullo sfruttamento di risorse naturali, animali e umane, sulla privatizzazione dei beni pubblici come l’acqua, sulle migrazioni, sulla lotta ambientale contro il tav e le grandi opere, sul consumo critico.

I temi di cui ci occuperemo sono l’Ecologia e la Politica e sono legati alle implicazioni e agli effetti politici e sociali della crisi ambientale in corso. La risposta alla crisi è una sola: la politica, a ogni livello, deve assumersi le proprie responsabilità e garantire misure preventive e riparative per ridurre i danni causati dall’Antropocene. Per sviluppare al meglio la stretta correlazione che afferma che l’Ecologia è Politica, in diversi punti del paese ci saranno occasioni di confronto, mostre fotografiche e laboratori. Potrete degustare diverse qualità di birra rigorosamente artigianale, accompagnate dal buon cibo degli stand gastronomici a chilometro zero e dalla musica di artisti emergenti e non.

Vi aspettiamo il 7 e l’8 settembre a Bussoleno, in piazza Cavour e via Walter Fontan.

A tutta birra!

Coronavirus e cambiamenti climatici: quali sono i nessi?

Entrambi i fenomeni hanno innumerevoli, e spesso ancora sconosciute, cause ed effetti, e si intrecciano quindi su molti piani. Ne proponiamo qui tre, che stanno emergendo chiaramente dai dati finora a disposizione. ORIGINE DEI VIRUSPartiamo dall’origine delle principali epidemie degli ultimi decenni. Alla base di Ebola, Sars, Mers, e, sembrerebbe, anche Coronavirus è il fenomeno …

5 buoni motivi per fare la raccolta differenziata

Ecco a voi 5 buoni motivi per fare la raccolta differenziata: 1. Dividere i rifiuti in base al loro materiale negli appositi cassonetti è il miglior modo per permettere alle industrie di riciclare e quindi, riutilizzare per nuovi prodotti gli stessi contenitori. Questo fa sì che non si creino sempre nuovi involucri che andranno smaltiti …

Contatti

Hai qualche dubbio? Qualcosa non ti è chiaro? Vuoi diventare nostro sponsor? Non essere timido, scrivici!

NUMERI DI TELEFONO

+39 3331738540
+39 3420730201

E-MAIL

info@criticalbeer.it